Paranoia su facebook

fonte:http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/287067

“Mai provato a sterminare vostri bimbi?”
Sbaglia consonante, panico tra mamme

Una 30enne di Villacidro è stata svegliata in piena notte dai carabinieri per una frase “postata” su un gruppo di Facebook. La donna aveva scritto “sterminare” anziché “sverminare”.

Cioè non bastano gli appelli contro il malcapitato di turno, accusato di essere un pedofilo o le sbroccate sulle scie chimiche ma adesso anche un errore di ortografia scatena la paranoia su facebook  ?

Mi sa che la teoria della stupidità di Einstein:

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana. Della prima non sono sicuro.

sta ricevendo, grazie ai social network, continue verifiche sperimentali.

Annunci

La bolla della niu economy non ha insegnato nulla

Più che prendersela con le banche e i finanzieri ci sarebbe da dire due paroline anche sui “poveri truffati”.
Cioè nonostante tutti i casini e le porcate capitate con gli scandali e le bolle economiche precedenti,  la gggente non ha ancora capito che la borsa è più simile ad un casinò che alla slitta di babbo natale.
Giocando in borsa si può anche perdere, anzi se non si conoscono bene i meccanismi di funzionamento e le regole del gioco la perdita è sicura. E se perdi i soldini principalmente è perché hai puntato sul cavallo sbagliato.
Sarebbe da ricordare a chi ha deciso di speculare investire in azioni di faccialibro sperando in una bolla della niu economy 2.0.

hint: http://punto-informatico.it/3525617/PI/News/facebook-denunciata-nasdaq.aspx