VOTA LA PETIZIONE ICB PER IL BLOCCO DEFINITIVO DELLA MEDICINA NUCLEARE!

Segnalo questa giustissimissimissima petizione per il blocco della medicina nucleare. No alle radiazioni, no a big parma, no al colesterolo…

VOTA LA PETIZIONE ICB PER IL BLOCCO DEFINITIVO DELLA MEDICINA NUCLEARE!

CARI AMICI CHANGE-ORGONICI, LA RETE HA NUOVAMENTE BISOGNO DEL VOSTRO CONTRIBUTO PER ELIMINARE PER SEMPRE OGNI FONTE DI RADIAZIONI, PRIMA DALLA MEDICINA, POI DAL MONDO!!!

Chiediamo pertanto il blocco immediato e definitivo dell’utilizzo in medicina di qualsiasi fonte di radiazioni, anche solari, inoltre chiediamo che tutti gli ambienti frequentati dai nostri BAMBINI siano portati allo zero assoluto, per proteggerli dalle pericolose radiazioni.

Della pericolosità delle radiazioni le televisioni e la gente, al bar, ha già argomentato con sufficiente cognizione di causa, nell’assoluto silenzio delle asl relativo all’autorizzazione all’uso di questi STRUMENTI DI MORTE.

Dopo aver ascoltato le legittime rimostranze di un gruppo di ̶e̶l̶e̶t̶t̶o̶r̶i̶ cittadini preoccupati, nella sala d’attesa di un ospedale psichiatrico abruzzese, abbiamo deciso di mettere in campo ogni azione possibile dentro e fuori dall’ospedale per bloccare questa pericolosa operazione.

Alle nostre numerose battaglie si aggiungono anche le dichiarazioni rilasciate dal direttore del reparto di Radiologia dell’ospedale di Vergate sul Membro, rilasciate a una nota trasmissione televisiva, NON CENSURATE NÈ TAGLIATE: “Come direttore di laboratorio, sarebbe un grande sollievo per me se lei mi lasciasse andare in bagno in pace”

L’intervista è proseguita con una dichiarazione SHOCK: “Ok, va bene, anche qui nei bagni dell’ospedale c’è la ricaptazione dell’acqua… Adesso mi passa la carta igienica?”

Dall’intervista, rilasciata stanotte alle 4.30 dal direttore mentre si trovava nel suo letto, traspare chiaramente il nervosismo: le risposte sono vaghe ed evasive, e l’imbarazzo appare più evidente quando la moglie cerca di cacciarci dalla camera con la scusa che i bambini si spaventano: perchè farlo, se non si ha niente da nascondere?

Il nostro team di ricercatori indipendenti ha effettuato ricerche alternative, usando sia Google che Yahoo, cioò che ha scoperto è pazzesco:

“Tutti i pazienti sottoposti a radiografie da Röntgen sono deceduti (anche dopo un secolo di atroci sofferenze), lo stesso fisico sembra essere deceduto a colpa delle radiazioni ionizzanti assorbite”

Il radionuclide più utilizzato è il tecnezio-99m, che emette radiazioni gamma con energia di 140 KeV, altri radionuclidi gamma-emittenti di comune utilizzo in gamma camera sono:

indio-111; iodio-123, 125 e -131samario-153 e radio-223 renio-186, Ittrio-90 e erbio-169, LO STRONZIO È UN GRANDE ASSENTE, MA CHI CI ASSICURA CHE NON LO USERANNO???

Le criminali aziende e le ASL non possono continuare ad operare in questa direzione mettendo a rischio la salute di milioni di  ̶e̶l̶e̶t̶t̶o̶r̶i̶  cittadini .

La radioattività  deve essere immediatamente bloccata, anche a costo di portare allo zero assoluto scuole, ospedali, locali notturni, caserme e Lounge Bar,  revocando qualunque tipo di autorizzazione data in precedenza.

Stiamo inoltre lavorando alacremente per proporre l’obbligo di portare allo zero assoluto CANTINE (per il pericoloso RADON) e VOLI AEREI, secondo alcuni pareri, infatti, portare allo zero assoluto gli aerei oltre a proteggere dalle radiazioni cosmiche, eliminerebbe per sempre il RISCHIO DI SCIE CHIMICHE!

FATE GIRARE PRIMA CHE LA CENSURANO!!!

Annunci

filmato omofobo e zeppo di discorsi d’odio…

Guardate come l’omofobo Reg opprime la povera Loretta, rifiutandosi di riconoscere i sui innegabili diritti umani…

 

Alla fine quello che non riuscirono a fare i bigotti con “life of brian” (brian di nazareth), ovvero censurarlo, temo riusciranno a fare i social justice warrior.

PS Graham Chapman, membro dei monty phyton e quindi autore, con gli altri membri del gruppo, del film era omosessuale e fu uno dei primi personaggi “pubblici” ad ammettere pubblicamente la propria omosessualità.

 

 

Hanno scoperto il terzo segreto di Pulcinella

Sorgente: Sette professori universitari di diritto tributario sono stati arrestati per corruzione, e ci sono 59 indagati – hookii

La procura di Firenze sta svolgendo un’indagine su un gran numero di professori universitari di diritto tributario di tutta Italia dopo che un ricercatore, candidato al concorso nazionale per l’abilitazione all’insegnamento, ha denunciato alcuni docenti che avevano cercato di convincerlo

The post Sette professori universitari di diritto tributario sono stati arrestati per corruzione, e ci sono 59 indagati appeared first on Il Post.

Fonte: il Post Italia

Se questo è un biomaschio | Bagni Proeliator

Un ottimo articolo di Nebo; oramai il conformismo, l’usare correttamente l’italiano, il ritenere certe cose come: “transgender tendente al cisgender da sinistra con una spruzzata di queer, due fettine di bisex e un’oliva”,  emerite buffonate sta diventando una azione anticonformista. Mala tempora currunt.

 

Di recente Facebook ha implementato la possibilità di modificare il proprio sesso. Oltre a maschio e femmina, aveva aggiunto 50 opzioni. C’è stata un’insurrezione popolare, così le opzioni sono rapidamente diventate 71. Essendo io nato maschio con aggravante etero (che nella neolingua si pronuncia biomaschio, o cisgender) ho sempre pensato si potesse nascere maschi o femmine, e che ti potessero piacere maschi o femmine. Che c’era di complicato?

Oggi i miei amici, quando in Internet parlano al plurale, scrivono “ragazz*” con l’asterisco alla fine, perché se uno legge “tutti” ed è una donna, si sente escluso.

Segue su: Se questo è un biomaschio | Bagni Proeliator

PS se interessa il mio orientamento sessuale è:

L’annuncio di Laura Boldrini: “Da oggi denuncio chi mi insulta online”

L’annuncio di Laura Boldrini: “Da oggi denuncio chi mi insulta online”

Laura Boldrini ha fatto sapere che da oggi darà il via ad azioni legali coloro che la insultano su Facebook.

Sorgente: L’annuncio di Laura Boldrini: “Da oggi denuncio chi mi insulta online” – Cronaca – L’Unione Sarda.it

Chissà perché mi è venuta in mente questa vignetta di zerocalcare.

fonte: http://www.zerocalcare.it/2014/09/08/i-litigi-su-internet/

Libertà di scelta: no alla scuola dell’obbligo

posto un accorato appello che condivido pienamente; basta con questo obbligo di studiare tante materie e per di più inutili, quante persone sono morte per non sapere chi era Carlo Magno? quante sono morte per non aver “distinguito” un congiuntivo da un condizionale?
Tutta roba inutile che serve solo a traumatizzare i bambini, nessuno pensa ai bambini

Sorgente: Libertà di scelta: no alla scuola dell’obbligo

Continua a leggere