Squallore e vanità di ogni insegnamento

Fondazione Elia Spallanzani

“Il Generatore Casuale di Riforme Scolastiche entrò ufficialmente in funzione nel 2020, ma veniva usato ufficiosamente già dall’inizio del secolo. Di conseguenza nel solo 2021 ci furono 4 riforme generali della scuola dell’obbligo e 7 dell’università, l’ultima delle quali prevedeva l’obbligo per i docenti di vestirsi da alligatori, ma solo il venerdì. Nel frattempo il caos delle assunzioni era arrivato al punto che il Tar del Lazio gettò la spugna e diede il posto a qualunque adulto si fosse trovato in una scuola tra le 9 e le 9 e 09 del 9 novembre 2019. Siccome in quel periodo molte scuole erano occupate da richiedenti asilo confusi e da clan sinti, nel baraccone entrarono anche diversi sciamani e mangiafuoco, che nel 2031, dopo uno storico sciopero della fame (se così si può chiamare il rifiuto di ingoiare spade e fiammiferi) ottennero anche cattedre universitarie”.

Ambra Orfei, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e…

View original post 15 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.