Si studiano i casi di successo e i fiaschi

I primi per capire cosa fare per vincere, i secondi per evitare le stronzate da ripetere.

Ecco perché la frase: “il caso X è un caso studiato in tutto il mondo” significa poco: è un caso da studiare per capire cosa fare per avere successo o per individuare gli errori da evitare?

Per distinguere i due casi basta fare una semplice domanda: “hanno provato a ripetere il caso X da qualche altra parte?” perché quello che si cerca di replicare sono i casi di successo; è ovvio che si cerchi di replicare “amazon”, “google” o altri casi di successo, molto molto strano che si cerchi di replicare il caso della “flop.com” e del suo catastrofico fallimento.

Quindi quando si parla di casi “studiati in tutto il mondo”, la domanda da fare è: “è stato replicato da qualche parte?”, se la risposta è no od un imbarazzato silenzio, forse è perché si parla del caso 2, “catastrofico fallimento”.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.