Faber

Penso che F. de Andrè vada apprezzato per quello che era e che ha composto. “Arruolarlo” come padrino nobile da questa o quella parte politica alla fine porta solo a svilirlo e a trasformarlo in uno sciocco santino.

Per me sbaglia chi cerca di “attualizzarlo” e usarlo come esempio per le basse beghe elettorali odierne, si finisce solo a svilire l’artista e la persona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.