Belgio, la Lidl cancella le croci dalle confezioni di cibo greco – IlGiornale.it

Sorgente: Belgio, la Lidl cancella le croci dalle confezioni di cibo greco – IlGiornale.it

Sceglie di comprare del cibo surgelato che gli ricordi le ferie. Va alla Lidl, dove adocchia i prodotti della marca Eridanous. Afferra una busta di pollo gyros surgelato quando la foto stampata sulla confezione lo fa sobbalzare. Le case bianche, il sole, il mare azzurro… ma sulle cupole blu delle chiese, inconfondibili in tutte le isole della Grecia, sono sparite. Tolte con Photoshop, evidentemente da qualche esperto di marketing che pensava potessero essere offensive.

Basito, sceglie di scrivere alla tv Rtl. Che a propria volta rende pubblico il caso e chiede spiegazioni alla catena di supermercati. La quale, senza scomporsi, si giustifica spiegando che la politica aziendale evita di utilizzare simboli religiosi per non escludere alcuna credenza religiosa: “Siamo un’impresa che rispetta la diversità e questo desiderio è alla base della scelta adottata per questo imballaggio”.

Una giustificazione assurda, presa sulla base del timore che qualcuno potesse sentirsi discriminato da una confezione di moussaka surgelato con la foto di una chiesa greca. Un po’ come se una catena di supermercati italiani cancellasse la mezzaluna dalle immagini di moschee che adornano le confezioni dei datteri secchi, nell’assurda paura di perdere i clienti cristiani. Follie del politically correct.

Che dire? mi sembra una stupidaggine colossale dovuta allo sforzo di rendere eccessivamente neutrale tutto. Se non vuoi mettere la foto di una chiesa piazzaci qualche altro edificio caratteristico ed eviti figuracce; perché mettere una chiesa se poi devi cancellare la croce?

E’ un comportamento stupido anche perché magari convinci le persone che la realtà è solo come la intendono loro e non come è realmente, con il rischio di causare forti traumi quando il sogno finisce.
La LIDL è una ditta privata ed ha diritto di voler essere religion neutral per accalappiare anche chi non comprerebbe mai un prodotto che abbia la foto di una chiesa sulla confezione od un simbolo religioso, però imho se qualcuno ha problemi nel comprare prodotti che hanno nella confezione foto di chiese (o moschee o questo o quello), imho è lui ad avere qualche grosso problema.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...