Emigrante e bestemmiante: Siamo gli ultimi

Siamo gli ultimi

Cari amici diversamente alfabetizzati, proprio oggi mi hanno fatto vedere i risultati dei test OECD su alfabetismo e matematica di base. Indovinate in quale posizione si trovi l’Italia! Si, siamo ultimi Ultimi, gomito a gomito con la Spagna. http://www.ets.org/s/research/30079/introduction.html

Se avete tempo leggetevi l’articolo e vedrete che siamo alla fine di tutte le classifiche possibili, neanche lo avessimo fatto apposta. Quindi, da ora in poi, quando vedrete che il vostro interlocutore legge rana e capisce fava, cercate di essere più comprensivi. Quando aprirete l’inbox e lo troverete pieno di messaggi che sembrano scritti da uno che ha preso la tastiera a testate, non rispondetegli a bestemmie. Probabilmente si tratta di un analfabeta che in una qualunque altra nazione sarebbe classificato come subnormale e affiancato dall’insegnante di sostegno. Limitatevi a bannare a tappeto, e ad essere felici le poche volte in cui avete di fronte un interlocutore capace di coniugare i verbi “essere” e “avere”.

Sorgente: Emigrante e bestemmiante: Siamo gli ultimi

Notizia spiacevole ma non inaspettata. Quello che, comunque, a me diverte è che i primi pronti a far chiassate sostenendo che “un popolo ignorante è più manovrabile di un popolo istruito1, ovvero i docenti della scuola italiana, spesso sono anche i primi a lottare strenuamente contro tali prove che certificano lo sfascio dell’istruzione perché, secondo loro i test non tengono conto dell’autoconsapevolezza quantistica dello studente nel karma universale2.  Se gli aridi indicatori OCSE ne tenessero conto la nostra scuola sarebbe la più migliorissima del mondo. Salvo poi usarli per lamentarsi e mostrare le turpi colpe dei malvagi politici che vogliono un popolo di ignoranti che non sa leggere e scrivere, far di conto e sincronicizzare il proprio io quantistico nel flusso karmico di Gea. Perché nella scuola italiana lavorano i più migliorissimi maestri del mondo, e pazienza se non conoscono i fusi orari, barano sui test invalsi o leggono una leggenda ove si dice che il popolo Rom è il popolo perfetto e capiscono che la leggenda è razzista in quanto sostiene che l’uomo bianco sia il migliore3.

 


  1. Vero 
  2. Perché quello, l’autoconsapevolezza quantistica nel karma universale, è il fine ultimo dell’istruzione italiana, mica il saper leggere, scrivere e, bleargh, far di conto. 
  3. Però è un maestro di libertà, mica pizza&fichi. 
Annunci

2 pensieri su “Emigrante e bestemmiante: Siamo gli ultimi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...