PseudoAmbientalisti di Merda

Stavo leggendo sul fatto i commenti a questo articolo:

Liguria, diga di contenimento sul Polcevera cede per la pioggia: “Rischio che greggio arrivi in mare”

un sacco di gente esulta e vede nell’incidente capitato a genova una “vendetta divina” contro chi ha deciso di astenersi al referendum.  Molti commenti, fatti passare dalla moderazione, gli ho trovati oggettivamente squallidi e penosi. Non mi sembra giusto lucrare su una tragedia solo per vomitare tanto livore come certe orde di fanatici medievali che andavano in giro ad urlare penitenziagìte! e gioivano di qualsiasi disgrazia.

Uriel aveva fatto una riflessione sui partiti e sulle organizzazioni, riflessione che avevo citato pochi post fa:

Il piu’ grande e convincente manifesto elettorale possibile, per un partito,
e’ il vissuto  quotidiano delle persone che ne costituiscono la base.
Uriel

Adesso io, leggendo commenti come:

Benissimo!
Il karma è stato velocissimo in questo caso.
Io ho votato contro le trivelle e contro l’inquinamento delle risorse naturali ma la maggior parte degli italioti ha preferito nascondersi e non votare lasciando che i petrolieri possano distruggere quanto resta del paese.
E siccome agli italiani non gliene frega nulla del mare e della natura spero proprio il petrolio arrivi al mare e distrugga tutto.
Ve lo meritate, voi e i vostri figli!

Oppure

che avevano votato in Liguria al referendum? Ecco, quindi mi dispiace solo per gli animali. Gli abitanti liguri non m’interessano affatto.

e tanti altri commenti su tale falsa riga, che considerazioni potrei fare su tali organizzazioni?

Sinceramente, leggendo commenti, tanti, su quel tono uno cosa va a pensare? che abbiamo davanti dei pazzi accecati dall’odio, che odiano i propri simili molto più della natura che dicono di amare, anzi che animali e natura non son altro che un pretesto per dare una patina di nobiltà ad odio vomitato a piene mani. E se questa è la base delle organizzazioni animalecologiste tenderò a pensare che tali organizzazioni altro non siano che accozzaglie di persone simili. E  proverò disgusto verso di loro e verso gli ideali che usano per coprire la loro rabbia e il loro livore. E se un domani mi chiameranno a dare il mio voto sulle loro proposte, le loro proposte le valuterò anche alla luce dei comportamenti della base, per capire cosa realmente intendono chiedere. E molto, ma molto, probabilmente li manderò affanculo, loro e chi politicamente decide di usarli.

PS

Uso il termine pseudoambientalisti perché, ribadisco, quelli non amano la natura, odiano i propri simili.

Annunci

2 pensieri su “PseudoAmbientalisti di Merda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...