Per un pugno di follower…

Follia in Rete: 26enne si spara alla testa per avere più follower su Facebook

Ha attivato il live video su Facebook, mostrandosi armato di pistola.

Poi, tra l’incredulità di migliaia di utenti, si è sparato alla testa.

Ma Nae Wat Dao, 26enne thailandese, non voleva morire.

Ex affiliato alla malavita locale, sapeva come usare un’arma. E difatti si è ferito solamente di striscio.

Il suo intento, dice la polizia, era quello di aumentare i propri follower con un gesto sensazione e clamoroso in diretta.

La folle vicenda è riportata oggi da numerosi media internazionali.

Per completare l’opera, Nae è andato in ospedale, si è fatto medicare, e ha postato le foto della ferita sul suo profilo.

Il suo gesto è però arrivato all’attenzione delle autorità, che lo hanno arrestato.

Il giudice ha poi disposto il ricovero in un ospedale psichiatrico.

Il video-choc è stato rimosso.

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/04/22/follia_in_rete_26enne_si_spara_alla_testa_per_avere_pi_follower_s-68-490483.html

Annunci

2 pensieri su “Per un pugno di follower…

  1. Mi viene in mente quando Maurizio dei New Dada durante un concerto si è amputato un dito con un’accetta. Poi fuori dal teatro c’era la macchina con un autista che l’ha rapidissimamente portato in una clinica svizzera dove c’era la sala operatoria pronta per l’intervento per riattaccarlo. Se lungo la strada si fossero bucate due gomme (non credo che ci siano auto con due ruote di scorta), avremmo avuto un bell’esempio di selezione naturale, che invece stavolta non ha funzionato.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.