Di vescovi e di ladri

il vangelo dice: “porgi l’altra, tua, guancia, non dice porgi la guancia di tuo fratello…”.
Uno può decidere di sacrificarsi, non ha alcun diritto di decidere di sacrificare gli altri insieme a lui.

Topgonzo's Blog

Dice il vescovo di Chioggia (dal Corriere, enfasi nostra):

Monsignor Adriano Tessarollo, per mestiere e per vocazione, fa il vescovo di Chioggia; crede nella giustizia divina e in quella degli uomini. Ma se la prima non ammette critiche, almeno per un ministro di Dio, le decisioni della seconda non hanno il dogma dell’infallibilità.E così, riflettendo sul caso del tabaccaio padovano Franco Birolo, condannato per aver ucciso un ladro entrato nel suo negozio, a 2 anni, 8 mesi e 325 mila euro di risarcimento, monsignorTessarollo ha espresso ciò che meno ti aspetti da un pastore di anime: «Quello che il ladro non è riuscito a rubare da vivo, il giudice lo ha tolto, completando il furto alla famiglia. Si rischia di trasmettere il messaggio: violenti, scassinatori e ladri, continuate la vostra criminale attività». Parole scritte in un editoriale su La nuova scintilla settimanale della diocesi.
[…]
 «Un padre di famiglia…

View original post 215 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...