Ipse dixit

“Di solito chi querela sono i politici e i rappresentanti delle cosiddette istituzioni, mai i cittadini. Di solito la querela viene usata in mancanza di altre argomentazioni per finire sui giornali di regime e fare la figura dell’innocente.”

Ragionier Giuseppe Piero Grillo
9 agosto 2009

***

«Non sono a favore della presunzione d’ innocenza per i politici. Se uno è indagato, deve lasciare, lo chiedono gli elettori».
Luigi Di Maio, intervista a libero.

***

Non siete onesti, siete solo incensurati.
Uriel Fanelli

***

Questo sistema di partiti non potrà mai estirpare il male del crimine organizzato dalla nostra regione (parla della campania NdR). Non hanno gli anticorpi necessari per farlo. Anzi si siedono allo stesso tavolo per fare affari. Tutti a casa!
Roberto Fico, http://www.robertofico.it/chiesto-lo-scioglimento-del-comune-di-scafati-per-infiltrazione-camorristica/

 

 

Annunci

4 pensieri su “Ipse dixit

  1. Oggi Sorgi ha fatto un’interessante osservazione.
    Prima Grillo sembrava temporeggiare col caso Quarto, poi dopo che Saviano ha twittato si sono tutti allineati per spingere il sindaco alle dimissioni (che comunque pare verrà ricandidato, quindi non si capisce a cosa serva).
    Ma allora il vero leader del 5stelle è Saviano?

    Liked by 1 persona

    • Imho saviano è uno di quelli “intellettuali” cui la gggente ha dato il potere di attribuire patenti di onesto, così come moretti poteva attribuire patenti di “politico di sinistra”. Sembra una riproduzione della stagione dei girotondi dove i partiti di opposizione al berlusco correvano dietro ai volubili desideri della piazza. Stagione che ha portato al governo prodi del 2006, la pietra tombale sul centro sinistra.

      Mi piace

      • Loro però a differenza dei girotondini c’hanno l’alibi di non esser mai appartenuti a “partiti consociativi” (sic!)

        Mi consolerò col vecchio Guzzanti 😀

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...