25 aprile…

Sinceramente le troppe tonnellate di retorica sparse a sproposito e i commuoventi appelli mi danno un leggero senso di nausea.
Da festa della fine della II guerra mondiale in italia, con tutto quello che significa è diventata la festa della “presunta” vittoria nel derby imbecilli rossi vs imbecilli neri.

Piaccia o no il fascismo in italia è stato cacciato a causa delle truppe dell’alleanza angloamericana e non a causa delle azioni dei partigiani. Son stati un aiuto, le loro azioni, pur con luce ed ombra, son state encomiabili ma non son stati loro a sconfiggere il fascismo. Anzi spesso le azioni dei partigiani, insieme a qualche interessato cambio di casacca(1), son servite a molti per rifarsi una verginità e spararsi pose da vestali più immacolate della Madonna.

Così come non sopporto i partigiani 2.0 che invece del fucile in montagna usano la tastiera su faccialibro, uno spettacolo fra il penoso e il patetico. Un disperato tentativo di far risorgere il fantasma di un drago morto 75 anni or sono solo per spararsi pose da novelli san giorgio. Dovrebbe essere un giorno di ricordo e di monito per evitare quello che è stato e non un pretesto per festeggiare la vittoria del derby e paragonare il presidente del consiglio in carica a Hitler e Mussolini.(2) La controindicazione della nazistificazione a iosa di qualsiasi cosa non vada a genio alla fine serve solo a facilitare il lavoro di chi vorrebbe far  credere che Hitler fosse stato ‘nu bravo guaglione la cui unica colpa è stata di costringere i tedeschi a guardare le trasmissioni di marien von philippus e di spedire ad auschwitz chi non le apprezzava. Cioè il contrario di ciò che si voleva ottenere con l’istituzione della festa della liberazione.

(1) Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti. [W. Churchill]

(2) Quante persone al confino o ai campi di sterminio hanno avviato Berlusconi o Renzi? Ecco.

Annunci

Un pensiero su “25 aprile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...