Pietre

Interessante di come, forzando certe letture e inventandosi dettagli apparentemente secondari come “in ambiente greco-romano dove l’adulterio era un dovere per ogni donna sposata” si riesca a stravolgere un testo.

Buseca ن!

Giovanni-81-11La montagna di merda si spala una palata alla volta. Quando scrivevo della corbelleria di Uriel che si mette a correggere perfino Gesù Cristo ho trovato questa roba qua. Che non deve passare.

 Non so chi l’abbia scritto (non era firmato) ma è molto interessante e ben argomentato.

Scusa ma NON è affatto ben documentato.

Una breve sintesi riguardo alla lapidazione dell’adultera. La lapidazione dell’adultera è prevista dalla Torah ( la legge mosaica), libro che nel suo testo originale proviene dalla rivelazione divina data a Mosè sul Monte Sinai. Essa è una sanzione, che l’insegnamento del Messia (Cristo) Gesù, figlio di Maria, conferma.

Col cavolo che la conferma! Nessuno può dare la morte. E lo fà col colpo di genio della prima pietrata riservata a chi è senza peccato. Cioè nessuno può tirare la prima pietra. E se non c’è una prima pietra scagliata non c’è neppure lapidazione.

Tanto è…

View original post 2.466 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...