l’alternativa

Ho avuto, su twitter, uno scambio di opinioni con voceidealista

VoceIdealista ha ritwittato

Frasi tipo: “per l’emergenza rifiuti a Napoli confidiamo nel Vesuvio”. Questa è la lega.

e la mia risposta è stata

il triste non è quello, é che l’alternativa è: speriamo in san Gennaro.

Vorrei espandere un poco il mio pensiero, visto che twitter incentiva la sinteticità ma questo talvolta porta a franintendimenti. Partiamo dal problema dei rifiuti a Napoli, spesso in Italia quando c’è un problema le tecniche risolutive  sono:

1 -> Benaltrismo: son bel altri i problemi: l’ecodisastro in zebrania citeriore, il femminicidio, l’omofobia, il festival di sanremo…

2 ->Minimizzazione o negazione del problema:  ma non è così grave, la terra è sana, la gente meravigliosa…

3 ->Vittimismo: parli dei rifiuti di Napoli perché sei uno spocchioso razzista e poi la monnezza a Napoli la porta il nord…

Raramente arriva l’opzione: “Affrontiamo il problema, studiamo e cerchiamo di trovare una soluzione consci che molto probabilmente sarà solo migliorativa ma non definitiva e che ovviamente non metterà tutti d’accordo”. La mancanza di quell’opzione apre praterie sterminate al Salvini di turno per fare battute poco felici ma efficaci perché alla base hanno un fondo di verità.  Il fondo di verità è, purtroppo, che per molti la soluzione ideale sarebbe un miracolo di San Gennaro. E la vicenda alla fine si riduce non a “imbecille contro persona con la testa” ma “imbecille tifoso del Vesuvio contro imbecille tifoso di San Gennaro”.

Purtroppo il non voler affrontare il problema ma il negarlo, minimizzarlo o scaricarlo sugli altri grazie al vittimismo porta molti voti a chi, per quanto imbecille, ammette l’esistenza del problema e propone una soluzione o da l’impressione di volerlo affrontare. Molti voti alla lega, e ai 5stelle, sono arrivati proprio per quel motivo, fra chi nega il problema e chi propone soluzioni “demenziali” si tende a scegliere chi propone soluzioni demenziali nella speranza che una soluzione demenziale si possa migliorare. Il negare il problema invece è un ostacolo alla sua risoluzione, anzi sdogana anche chi propone soluzioni demenziali.

Per smontare Salvini l’unico è tirar fuori una proposta decente e attuabile per affrontare e risolvere l’emergenza (Inceneritori, controllo del territorio, raccolta differenziata…); l’accusare il Salvini di razzismo e frignare “tutti mi odiano perché sono piccolo e nero…” invece significa fargli un ottima campagna elettorale.

Il moVimento ha avuto un boom alle elezioni proprio perché si presentava come una alternativa “di rottura” rispetto ad un berlusconi politicamente in agonia e ad un bersani surrealista. Poi si è bruciato per incompetenza politica e opposizionismo patologico. La lega, a differenza del moVimento ha invece capacità politica, esperienza e radicamento nel territorio. E anche buone amministrazioni di quest’ultimo(1).

PS

La battuta sul vesuvio è stata fatta anche per un cinico calcolo politico, visto che al sud la lega, per la sua storia, avrà pochi voti; a Salvini conviene fidelizzare il suo zoccolo duro riciclando il materiale del bossi dei tempi d’oro de “la lega c’è l’ha duro…”. Così come ha fatto grillo incentivando, grazie alla nomina del direttorio, l’ala farlocchista-sbroccotronica del moVimento.

(1) Molti sindaci della lega sono stimati e vengono rieletti, sarebbe da capire come mai la rielezione di un sindaco di una parte politica è prova di collusioni mentre se il sindaco è della parte opposta è un riconoscimento delle sue capacità.

Annunci

2 pensieri su “l’alternativa

  1. Secondo me il problema sta nel fatto che nessuno vuole prendersi le proprie responsabilità, perché i napoletani hanno le loro riguardo il problema dei rifiuti.
    Esattamente come noi romani abbiamo le nostre per la catastrofe in cui versa la nostra città da anni, per esempio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...