La vita e la medicina 100 anni fa, le differenze con oggi: Heidi.

Riflessioni molto interessanti e profonde.

“Ma Heidi è un libro?!?”

Anche Peter è stupito che Heidi, nonostante il suo ruolo di spicco tra i personaggi secondari, sia un romanzo! Anche Peter è stupito che Heidi, nonostante il suo ruolo di spicco tra i personaggi secondari, sia un romanzo!

Ho appena avuto un trauma. Non prendetemi in giro, ma ho appena scoperto che Heidi in realtà è un racconto per bambini scritto da Johanna Spyri alla fine del diciannovesimo secolo. Ma ho scoperto molto, molto di più, perché se è stato un trauma apprendere che non è nato come un anime, ho avuto così modo di approfondire la storia di questo libro così come la sua trama, e me lo sono pure letto. Perché non è un semplice racconto per bambini. Johanna Spyri in un apparentemente semplice racconto è riuscita a dipingere uno spaccato storico della Svizzera e della Germania della Belle Époque molto più lucido e disincantato di quanto si possa immaginare: uno spaccato di arretratezza e povertà diffusa nelle montagne (ma non…

View original post 764 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...