UN COMMENTO A CALDO SULLA SENTENZA DEL PROCESSO GREEN HILL

A me sembra una ripetizione di quanto capitò per il processo alla commissione grandi rischi per il terremoto dell’aquila. Una sentenza costruita su basi alquanto traballanti emanata per soddisfare la sete di sangue del bobolo, che chiedeva un capro espiatorio contro cui prendersela, e coprire persone che avevano maggiori e più gravi responsabilità della CGR. Sentenza poi riformata in appello.
Vediamo cosa diranno le motivazioni

librerianatura

Per potere formulare un commento preliminare alla sentenza suddetta è assolutamente necessario riassumere i fatti. Il giorno 29 aprile 2012, un gruppo di una dozzina di animalisti ultras riesce a forzare un cancello ed introdursi all’interno dell’allevamento di cani di razza Beagle di Green Hill a Montichiari, provincia di Brescia. In questa intrusione vi sono diversi aspetti singolari: anzitutto il fatto la forza pubblica sia assente e che gli unici arresti vengano effettuati dai carabinieri, a cose fatte; in secondo luogo il fatto ancora più singolare, che dopo pochi mesi, le responsabilità vengano completamente ribaltate: l’azienda danneggiata dall’intrusione si ritrova indagata per maltrattamenti nei confronti di animali e addirittura deve subire un sequestro e un rinvio a giudizio che, prima ancora di essere giudiziario è assolutamente mediatico. Tutto ciò accade mentre i vandali, arrestati dai carabinieri, trascorrono in prigione soltanto un paio di giorni e poi tornano in libertà per…

View original post 1.339 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...