LOGICA DELLA RESPONSABILITA’

Quotone.

Il Paradosso del Mentitore

responsabilita

Volevo dire giusto un paio  cose sulla faccenda delle due ragazze rapite in Siria.

Premetto che non mi voglio mettere a giudicare o a indagare il perché quelle ragazze trovassero appagante andare ad aiutare dei “bisognosi” in un paese in guerra assediato da tagliagola-bestie-subumani-fecciadelmondo – e non è che i siriani siano comunque sti stinchi di santo… ma vabbè’.

Quello di cui voglio parlare è di questa tendenza a pretendere, come fosse un diritto naturale, di non “pagare” le conseguenze dei propri errori.

Sarà per quello che ho studiato, sarà a causa dell’educazione che ho ricevuto, ma ho sempre pensato che ognuno è libero di fare quello che vuole, ma poi ne paga le conseguenze.

Quando da piccolo mi veniva detto di non arrampicarmi sugli alberi, e io lo facevo, e magari cadevo e mi facevo male, non solo mi accollavo tutto il dolore delle ferite, ma mi accollavo pure il…

View original post 390 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...