Sarà razzismo?

Ennesima sbroccata da parte della magistratura

fonte: http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2014/12/19/ARH7civC-istituzioni_elemosina_figlioletta.shtml

Bergamo – Un uomo che aveva abbandonato la figlia di sette anni nel centro di Bergamo è stato assolto dall’accusa di abbandono di minore con la motivazione che la bimba è Rom, abituata a questo tipo di situazione. (…)

Il gip lo ha però assolto perché il fatto non costituisce reato.

E ha spiegato nella motivazione che in questo caso l’abbandono della bimba non l’aveva esposta «a nessun tipo di pericolo (ciò avviene – dirlo sembra cinico, se non addirittura venato di razzismo, ma e’ semplicemente realistico quando i bimbi stessi sono abituati a queste situazioni e conoscono perfettamente lo stile di vita nel quale sono destinati a crescere, senza che lo Stato-tutela ritenga di intervenire in qualche modo)».

Tanto è vero che gli stessi vigili non si erano rivolti ad alcuna agenzia di protezione dell’infanzia e la stessa Procura minorile aveva già riaffidato la piccola al padre, «di fatto valutando come non abbandono nel senso pregnante del termine cio’ che il padre aveva appena fatto»..

Partiamo dalla fine: chi dovrebbe, a norma di legge, tutelare i minori è la procura minorile, organo dello stato preposto a ciò, non agenzie per la tutela dell’infanzia. Seconda cosa il “senza che lo Stato-tulela ritenga di intervenire in qualche modo” Chi è lo Stato? chi è predestinato, dalla legge, a dover intervenire in questi casi? non è forse la magistratura minorile?

Se la notizia fosse stata:

il giudice ha assolto l’aggressore in quanto il tentativo di palpeggiamento non aveva causato alcun danno fisico e, sembra cinico se non addirittura venato di maschilismo ma è semplicemente realistico, che quando una donna indossa la minigonna sia abituata ad essere considerata di facili costumi?

Credo che le femministe avrebbero fatto fuoco e fiamme e avrebbero spaccato le scatole per anni per questa sentenza (già lo fanno per sentenze immaginarie che esistono solo nei titoli dei giornali, la cassazione non ha mai enunciato il principio che “se una donna indossa i jeans allora non è stupro(1)”.

Poi,  adesso dove sono i pasdaran della costituzione? quelli che tirano fuori l’articolo 3 anche per stigmatizzare il diverso tempo di cottura degli spaghetti e dei maccheroni? Sono questi i comportamenti che creano razzismo e portano elettori a Salvini, l’avere una legge per gli uni ed un altra per gli altri, il rispettare pedissequamente o l’ignorare allegramente il dettato costituzionale a seconda della convenienza del momento, il giudicare lo stesso comportamento come razzista se rivolto da A verso B o perfettamente accettabile, anzi encomiabile, se rivolto da B verso A.

Urge una riforma della magistratura, urge che i giudici debbano rispondere di certe perle.

(1) Quello che aveva detto è che c’era una contraddizione, non sufficientemente giustificata nelle motivazioni della sentenza, fra il fatto che la vittima indossasse i jeans, che questi le erano stati strappati violentemente di dosso e che non ci fossero tracce di colluttazione sul corpo della presunta vittima.

Annunci

2 pensieri su “Sarà razzismo?

  1. Pensa però come finirebbero tutti i processi se l’imputato potesse fare causa al pm durante una delle fasi che va dalla indagini preliminari alla sentenza: è possibile che molti pm ritirerebbero le accuse per evitare “casini” personali.
    Diciamo che il vero danno che può fare un giudice è se mette in galera qualcuno innocente; per questo ci sono tre gradi di giudizio, proprio perché l’imputato ha l’opportunità che il suo caso venga riconsiderato.

    Da dentista ti dico che lavorare con l’ansia che come sbagli ti arriva una pioggia di denunce non è il massimo, e chi ci rimette in tutto ciò è proprio il paziente. Ormai si fa “medicina difensiva”, ossia fai tutto e di più, in modo tale che il paziente non ti possa rompere le palle, poi se sta meglio o meno non è un problema. Non è un atteggiamento positivo, capisci?

    Il problema sta a valle, nei media e nelle persone: nei media che “raccontano solo storie” senza fare un minimo di analisi critica riportando le peggiori stronzate come fossero e nelle persone che non sanno ragionare, quelli che “le sentenze non si discutono”, “lo ha stabilito un giudice quindi è vero”, “c’è la sentenza tal dei tali”.

    Ma sono discorsi triti e ritriti, che entrambi conosciamo già 🙂

    Mi piace

    • che si possa fare causa al pm durante il processo è assurdo, però rimane il problema del distinguere gli errori in buona fede dagli svarioni fatti in malafede come l’intestardirsi a portare avanti una causa senza avere in mano niente, e che non ci sia niente è stato riscontrato da un bel po’ di giudici, o il “perdere” intercettazioni, non aventi rilevanza penale e magari riguardanti terzi estranei, invece di distruggerle come la legge dispone. Oppure, nel caso dei giudici, il dedicarsi a sentenze alquanto creative o che ignorano la legge come quelle viste nel caso stamina, Il “nonostante nessuna evidenza scientifica di funzionamento…” del giudice, credo di venezia, significa riportare in auge la stregoneria. Mentre è assurdo che fior fior di periti non capiscano quanto dice l’articolo 2 del DM del ministro della salute dell’8 maggio 2003 riguardo alle cure “compassionevoli”, che devono esserci almeno “di studi clinici già conclusi di fase seconda (sperimentazione animale NdR);”
      E anche l’alternativa alla “medicina difensiva” imho non è l’impunità assoluta per il medico, cioè il bolalre come “è uno sbaglio capita”, il medico che per curarti un unghia incarnita ampunti la gamba fino all’anca… Serve buon senso. Purtroppo i media non parlano della realtà ma di perry mason, del dottor house e di CSI, gente che nei 30′ canonici della puntata riesce sempre a trovare i colpevoli o curare l’impossibile e molti prendono quello per la realtà. 😦

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...