samantha e matt, difensori dell’una e dell’altro.

Un mio contatto (con forti simpatie femmiste anticontroboicottare) ha postato un articolo pieno di lagne, che mostrando come, su FB, si facessero battute pesanti e cattiva ironia sulla cristoforetti, e sul suo essere donna, si chiedeva dove fossero tutti i beceri maschilisti che avevano difeso a spada tratta matt e la sua camicia (che offendeva tutte le donne) e perché non ci fosse tutto il can can mediatico che invece si era scatenato in difesa di matt.

Beh, fermo restando che imho le battute sono state squallide e imbecilli, ci son da precisare alcune condizioni a contorno:

1 – Lo shitstorm venne scatenato non per qualche cazzata scritta sui social network ma per quanto scritto sul guardian; quotidiano che ha molta più visibilità di quattro post nell’ennesimo gruppo demenziale italiano di faccialibro. Considerare equivalenti, come popolarità e diffusione, il corriere della sera e il gazzettino della parrocchia di santa Bernarda dello Spacco di Roccafritta di Sotto mi sembra un tantinello azzardato.

2 – Esistono gli idioti e, se in possesso di tastiera e connessione possono scrivere su FB; sdegnarsi per quello significherebbe essere sdegnati 36 ore al giorno per 12 giorni alla settimana. Finché si limitano a scrivere stronzate e battutine stupide, come sul parcheggio dell’astronave, basta ignorarli, finiranno quanto prima nel dimenticatoio. Adesso son stati messi sotto i riflettori per dimostrare che i maschi fanno gruppo e se la prendono sempre con le donne…

3 – La figura di palta della crociata anticamicia deve essere stata epica e, probabilmente, fa bruciare un pochetto le parti basse come una doppia dose di chili assassino extrastrong, visto che si sta cercando qualsiasi pretesto per far vittimismo e urlare al complotto contro tutte le donne. (Oppa, Boldrin Style…)

4 – Quelle cojonate son tanto simili a tante altre cojonate scritte per questo o per quello. Basta prendere un politico o un vip, di entrambi i sessi, e stronzate simili vengono trovate facilmente. Perché allora difendere e sdegnarsi per samantha e non per grillo, casaleggio, gasparri, salvini, giovanardi, renzi, la madia, la boschi… lo sdegno deve dipendere dalle simpatie politiche, e dalle convenienze del momento? Mi sembra un poco ipocrita.

5 – Sinceramente, e fatevela una razzo di risata, certe battute, come una di scuolazoo sul parcheggio, magari possono non piacere(1) però non mi sembrano volgari ma solo blande prese in giro basate su stereotipi. Ed è buffo trovare polemiche sugli stereotipi verso le donne ricorrendo al solito stereotipo del maschio rozzo ed oppressore.

Conclusione: alla fine il femminismo sta diventando sempre più acido e cattivo, lotta per stronzate e non per azioni importanti come il sostegno alla famiglia ed alla maternità, e pianta casini enormi per dettagli tutto sommato trascurabili come la camicia di matt o qualche gruppo che scrive stronzate su FB. Credo perché siano in crisi di seguito, ad una giovane donna costretta ad arrabbatarsi con contratti cocode’ servirebbe più un asilo nido di supporto o servizi pubblici “sicuri” e non stazioni trasformate in zone di guerra(2) che profondi dibattiti sulle camicie degli astrofisici. E come spesso capita meno contano e più urlano.

(1) La missione durerà sei mesi, quattro per parcheggiare l’astronave.

(2) I soliti cortocircuiti, visto che il nemico è il maschio bianco eterosessuale quasiasi nemico del mio nemico è mio amico. E pazienza se ciò significa che le loro femmine (che non son donne) possano venire costrette a girare vestite da sacco della spazzatura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...