I primati nella ricerca

Pro-Test Italia

Nelle ultime ore si stanno diffondendo articoli e video riguardanti lo stabulario dell’ Università di Modena, dove vengono impiegati macachi a fini scientifici. E’ chiaro che la struttura è il nuovo bersaglio della propaganda animalista.
I documenti che diffondono offrono un’informazione parziale, di stampo propagandistico, del lavoro svolto dai ricercatori, non spiegano il significato della ricerca e dell’impiego di primati, non parlano correttamente dello stato di salute degli animali stessi.
Tutto questo sta sollevando numerose polemiche da parte di diverse associazioni animaliste.
Ma cosa succede davvero negli stabulari?
A cosa serve la ricerca sui primati?
Pro-Test Italia si impegna, con una serie di articoli e documenti, a fare chiarezza sul ruolo dei primati nella ricerca biomedica.

Nuovo modello animale per l’AIDS

I macachi sono stati impiegati in una nuova ricerca per favorire lo sviluppo di terapie innovative contro l’AIDS. Nonostante decenni di studi, non ci sono al momento modelli animali…

View original post 183 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...