se questo è un par de palle…

Ma guarda si avvicina la parte culminante della campagna elettorale e il grillo cosa tira fuori? La trollata per attrarre su di se i riflettori e far partire il coro di indignati, scandalizzati, pataintellettuali, televeline e televalletti che porterà la voce del vate ovunque e la moltiplicherà in millemila articoli di sdegno e di analisi (campate per aria).

Insomma la solita tecnica Berlusconiana; spiace dirlo ma chi stigmatizza grillo in realtà fa il suo gioco, allo stesso modo in cui fece il gioco di Berlusconi. L’unica risposta a questa tecnica è semplicemente un “acchissenefrega delle stupidaggini scritte: siamo un paese libero e chiunque è libero di manifestare al mondo la propria idiozia”.

Per il resto trovo che quanto sta avvenendo con le proteste indignate sia un inutile teatrino che gira perché molti son convinti che il calendario si sia fermato al 9 Settembre 1943 e la guerra fra fascisti e partigiani non sia ancora finita.  La guerra è finita da più di 65 anni eppure ancora lobotomizzati che si credono fascisti, e lo sono tanto quanto i nazisti dell’illinois, partono lancia in resta per scontrarsi contro lobotomizzati convinti di essere partigiani quando altro non sono la versione “de sinistra” dei predetti nazisti dell’illinois.

La vicenda si poteva chiudere con due parole: grillo scrive stronzate e questo sarà un paese del piffero ma nessuno gli ha vietato di scriverle e nessuno l’ha perseguito per quelle. Invece lanciare alte grida di richiamo alla resistenza (da una parte) e di lotta contro il gombloddo plutogiudaicomassonico (dall’altra) può essere utile per galvanizzare l’elettorato(1) e trasformare per l’ennesima volta le elezioni nella battaglia campale delle forze del bene contro quelle del male(2).

Roba innovativa come la programmazione estiva della rai…

 

Pluto Giudaico Massonico
Direttamente dalla sede del NWO il celebre Pluto Giudaico Massonico

(1) Basti pensare a tutti i proclami catastrofici che il kulturame (di dx e sx) italiano lanciava prospettando apocalissi se avesse vinto l’altra parte.

(2) Guardare i manifesti elettorali delle prime elezioni italiane per rendersene conto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...