Il metodo travaglio applicato a travaglio.

Qui http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/29/topi-di-fogna-2/577816/#disqus_thread  Marco Travaglio, che credo stia rosicando peggio di un castoro, scrive un articolo di fuoco contro i giornalisti che si son permessi, in nome dello slogan “quando c’è la notizia si deve dare” e “il privato dei politici deve essere pubblico”, a pubblicare notizie sul contenuto delle email trafugate dagli hacker agli onorevoli del movimento a cinque stelle, permettendosi addirittura di fare il suo nome. 

Raggiungendo punte di un surrealismo e di un umorismo involontario capace di oscurare persino grillo come

 e pubblicano le sue foto intime, la sua corrispondenza privata e politica, infrangendo due volte la legge: quella che protegge la privacy di ogni cittadino e quella che tutela la riservatezza delle comunicazioni del parlamentare (che può essere violata solo per ordine di un giudice e previa autorizzazione delle Camere).

dopo aver smarronato per mesi contro i no alla censura e sostenendo che il privato delle persone pubbliche deve essere pubblico e dopo che nei giornali italiani vengono puntualmente pubblicate le parti più scabrose delle intercettazioni telefoniche , anche se riguardanti terzi rispetto all’oggetto delle indagini e non contenenti nulla di penalmente rilevante, e qualunque tentativo di arginare questo malcostume viene bollato come tentativo di censura.

I lettori nei commenti bastonano non poco, molti ricordano a travaglio certe sue prese di posizione e spesso rinfacciandoli proprio che il corsera altro non ha fatto che usare il metodo travaglio.

Che dire ? Che vale sempre la regola: se scendi in guerra contro qualcuno egli scenderà sicuramente in guerra contro di te e qualunque arma tu deciderai di usare aspettati che venga utilizzata anche contro di te.

 

3 pensieri su “Il metodo travaglio applicato a travaglio.

  1. L’ha ribloggato su Busecae ha commentato:
    Shevatas dimentica che tutti gli animali sono uguali, ma qualcuno è più uguale degli altri….
    Evidentemente quello che vale per i normali cittadini non vale per Napoleon, Travaglio e tutte le eminenti intelligenze sinistre!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.