serietà dell’università

Capisco che uno svarione possa sempre capitare, ma svarioni di questo tipo buttano qualche sospetto su come mai le università italiane siano poco considerate all’estero.
Credo che il ministero abbia poche colpe, se ricevi centinaia di documenti da pubblicare al giorno non perdi tempo a leggerli approfonditamente tutti, però all’università trovare un traduttore decente…

Nel bando la frase italiana

‘Dalla pecora al pecorino’

è stata tradotta in

From sheep to Doggy Style

Cioè ritraducendola: “dalla pecora alla pozione alla pecorina (Doggy Style)”.

screenshoot sito miur
screenshoot sito miur

AGGIORNAMENTO

Parla della notizia anche Paolo Attivissimo, http://attivissimo.blogspot.com/2012/02/il-miur-confonde-pecorino-e-pecorina.html, a quanto pare “Doggy Style” è comparso sia sul sito ufficiale della commissione europea che su nature.  Non è una buona pubblicità per le università italiane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.